Principi

Versione stampabile

La realizzazione di una Porta di Dominio Geografica risponde al principio fondamentale, espresso dalla direttiva europea 2007/2/CE INSPIRE (per la realizzazione di un’infrastruttura europea dell’informazione territoriale), in cui si afferma che il “dato deve essere gestito dove nasce” perché solo in questo modo si garantisce la sua qualità. Per lo stesso principio, la responsabilità della correttezza e della qualità del dato viene affidata al soggetto gestore del dato stesso.

La disponibilità di servizi di Cooperazione Applicativa che espongono tali dati (sia in modo completo che in modalità di aggiornamento incrementale) permette una erogazione immediata degli aggiornamenti verso terze parti, permettendo una sincronizzazione ed un aggiornamento del dato praticamente in tempo reale.